Crisi umanitaria in Etiopia, urgente un’azione internazionale: il governo italiano rafforzi l’impegno per consentire alla popolazione di accedere agli aiuti umanitari

Roma, 2 novembre 2021 – Gli scontri che da novembre dello scorso anno proseguono tra il Governo centrale e le milizie del partito al potere nella Regione, il Fronte di Liberazione Popolare del Tigray (Tplf), e che vedono come terreno di battaglia sia il Tigray sia le regioni limitrofe, si sono intensificati negli ultimi giorni con raid aerei su diverse città, tra cui Mekelle e Adwa.

Continua…

Sei organizzazioni palestinesi nella lista delle associazioni terroristiche. 
Il governo italiano intervenga

Roma, 27 ottobre 2021 – Le organizzazioni della società civile sono estremamente allarmate per la recente decisione del Ministero della Difesa israeliano Benny Gantz di designare come “terroriste” sei organizzazioni della società civile palestinese. Si tratta del culmine di una lunga campagna diffamatoria, denigratoria, di delegittimazione e di intimidazione che il governo israeliano da anni sta portando avanti, anche con il supporto di organizzazioni come NGO Monitor, contro le organizzazioni della società civile palestinese impegnate nella difesa e promozione dei diritti umani.

Continua…

Vanessa Pallucchi eletta nuova portavoce del Forum nazionale Terzo Settore – FTS

Il CINI – Coordinamento Italiano NGO Internazionali, augura i migliori auguri di un proficuo lavoro alla nuova Portavoce del Forum nazionale Terzo Settore Vanessa Pallucchi della quale ha condiviso il programma e le priorità inclusa la centralità della cooperazione internazionale allo sviluppo per sostenere la lotta alle crescenti diseguaglianze globali acuite dalla pandemia di Covid 19” afferma il Portavoce Raffaele K Salinari che continua con “un augurio particolare da parte nostra e di tutto il Mondo delle OSC di cooperazione e solidarietà internazionale a Luca De Fraia, eletto nel Coordinamento Nazionale del Forum”.

Il CINI esprime piena solidarietà a Mimmo Lucano

Roma, 1 ottobre 2021 – La sconcertante condanna all’ ex Sindaco di Riace Mimmo Lucano si configura come uno strumento di criminalizzazione delle attività di accoglienza ed integrazione necessarie ma che ancora nel nostro Paese non hanno gli strumenti di Legge appropriati. Considerare reati gesti di accoglienza e trattare come organizzazioni a delinquere le forme associative dell’integrazione o dell’inserimento lavorativo dei migranti getta inoltre una luce sinistra anche sulla cultura Giuridica in materia. Come Ong internazionali impegnate nell’ambito del sostegno ai migranti ed anche nella sperimentazione di forme più avanzate per l’integrazione, espriamo la nostra piena solidarietà a Mimmo Lucano. Raffaele K Salinari, Portavoce CINI

Lettera di risposta all’Ambasciatore Massolo sull’Afghanistan inviata a La Repubblica

Stimato Direttore,

nella sua riflessione del 13-9-21, l’Ambasciatore Massolo, uomo di grande esperienza e competenza sulle tematiche geopolitiche, ha testualmente affermato che, nella questione Afghana, l’Occidente: «Ha a disposizione due strumenti importanti: la dipendenza dei talebani dalle riserve congelate a Washington e l’insostituibilità della potenza aerea americana per ogni seria azione anti jihadista». Vorrei aggiungere a queste due risorse una terza, altrettanto importante, anzi, a mio avviso più importante nel medio lungo periodo: la cooperazione umanitaria.

Continua…