La Campagna Globale per l’Educazione chiede al Governo italiano un investimento di 15 Milioni di euro per l’educazione in emergenza

Roma, 29 novembre 2022 – Il CINI sostiene e rilancia il Comunicato stampa della Campagna Globale per l’Educazione in Italia:

84% di bambini, bambine e adolescenti che non frequentano la scuola oggi vive in 10 Paesi in condizioni di crisi protratta: Afghanistan, Repubblica Democratica del Congo, Etiopia, Mali, Nigeria, Pakistan, Somalia, Sud Sudan, Sudan e Yemen.

ARCS, Children in Crisis, CBM Italia, CIFA Onlus, Cisl Scuola, ICEI, Magis, Mais Ong, Mani Tese, Oxfam Italia, Plan International, PRO.DO.C.S., RE.TE.Ong, Save the Children Italia, Sightsavers International Italia, VIS e WeWorld sono unite per proteggere e promuovere il diritto all’educazione come priorità in contesti di emergenza e crisi protratte. Continua…

Portavoce CINI: sia consentito lo sbarco di tutte le persone soccorse in mare

Il CINI sostiene e rilancia l’appello delle organizzazioni della società civile affinchè siano fatte sbarcare tutte le persone soccorse nel Mediterraneo centrale.

Testo integrale dell’appello: Alcuni dei sopravvissuti sono stati imbarcati più di 17 giorni fa e hanno bisogno di raggiungere la terraferma per poter accedere a sicurezza, cure mediche e protezione.

Geo Barents, Humanity 1 e Ocean Viking hanno condotto le loro prime operazioni di salvataggio rispettivamente 12, 16 e 17 giorni fa e hanno tenuto i centri di coordinamento dei soccorsi responsabili debitamente informati su tutte le fasi di soccorrimento in ogni momento; tra cui la segnalazione di pericolo, la valutazione del pericolo, il salvataggio stesso e tutte le fasi di richiesta di un luogo sicuro per i sopravvissuti.

Continua…

RACCOMANDAZIONI PER IL PROSSIMO GOVERNO SULLA POLITICA ESTERA E SULLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE ALLO SVILUPPO

Roma, 27 settembre 2022 – “Come CINI, il Coordinamento Italiano NGO Internazionali, prendiamo atto dell’indicazione emersa dalle urne domenica scorsa e rivolgiamo alcune raccomandazioni al prossimo Presidente del Consiglio dei Ministri e a tutti coloro che avranno nella prossima Legislatura un ruolo istituzionale: la politica estera, nei prossimi anni, sarà uno dei cardini per affrontare le sfide che il nostro tempo ci pone.

Continua…

Elezioni politiche: CINI si rivolge ai candidati con una lettera aperta

Il CINI si rivolge ai candidati con una lettera aperta invitandoli a rendere l’Italia protagonista in Europa e nel mondo.

Roma 14 settembre 2022 – Il CINI, Coordinamento Italiano ONG Internazionali, richiama con forza l’attenzione delle segreterie dei partiti e dei candidati alle prossime elezioni su alcune priorità per il nostro Paese, che dovrebbero ben figurare nelle agende di tutte le forze politiche impegnate nella campagna elettorale. Si chiede che i rappresentanti della XIX Legislatura si assumano il compito di affrontare sfide che mai il Parlamento ed il Governo si sono trovati a fronteggiare in modo così cogente e drammatico: le pandemie, i confitti anche nel cuore stesso dell’Europa, la crisi climatica, la crisi energetica e quella economica, l’aumento delle disuguaglianze in Italia e nel mondo. Questioni globali che mettono a rischio la nostra vita e quella delle generazioni future, che esigono risposte strutturali all’altezza della gravità della situazione.

Continua…

Attacco israeliano contro organizzazioni della società civile palestinese: il governo intervenga tempestivamente

 

Roma, 18 agosto 2022 – Le Organizzazioni, Reti e Piattaforma firmatarie di questo appello, sollecitate dalle organizzazioni italiane operanti in Palestina, esprimono condanna e grande preoccupazione per il gravissimo atto di violenza avvenuto questa mattina, 18 agosto, che ha visto l’esercito israeliano fare irruzione negli uffici delle sei ONG palestinesi (Al-Haq, Bisan Center for Research and Development, Defence for Children International-Palestine, the Union of Agricultural Work Committees e la Union of Palestinian Women’s Committees) designate dal Ministero della Difesa israeliano quali organizzazioni terroristiche il 19 ottobre 2021 e, successivamente, dal Comandante Militare il 3 novembre 2021.

Continua…

Profondo dolore per la scomparasa del Presidente del parlamento europeo David Sassoli

Il CINI esprime il suo cordoglio per la morte del Presidente del parlamento europeo David Sassoli. Per le ONG internazionali aderenti alla nostra Rete ha sempre rappresentato un importante punto di riferimento istituzionale e soprattutto umano data la sua sensibilità per i temi della solidarietà internazionale e i diritti umani.

 

 

L’approvazione della Legge di Bilancio sia l’occasione per rilanciare la cooperazione allo sviluppo

AOI e CINI: l’approvazione della Legge di Bilancio sia l’occasione per rilanciare la cooperazione allo sviluppo nel nome degli impegni assunti con l’Agenda 2030
Le organizzazioni di società civile rappresentate dalle reti AOI e CINI esprimono soddisfazione per ’approvazione della Legge di Bilancio e il sostegno dei gruppi parlamentari alle tematiche di cooperazione allo sviluppo.

Roma, 30 dicembre 2021 – La Legge di Bilancio, approdata alla Camera dei deputati dopo il passaggio in Senato, è stata oggi approvata in via definitiva. Un importante passo avanti per la cooperazione internazionale allo sviluppo del nostro Paese, che viene sostenuta con risorse aggiuntive ed alcune innovazioni che permetteranno all’interosistema una maggiore efficienza.
Continua…

Crisi umanitaria in Etiopia, urgente un’azione internazionale: il governo italiano rafforzi l’impegno per consentire alla popolazione di accedere agli aiuti umanitari

Roma, 2 novembre 2021 – Gli scontri che da novembre dello scorso anno proseguono tra il Governo centrale e le milizie del partito al potere nella Regione, il Fronte di Liberazione Popolare del Tigray (Tplf), e che vedono come terreno di battaglia sia il Tigray sia le regioni limitrofe, si sono intensificati negli ultimi giorni con raid aerei su diverse città, tra cui Mekelle e Adwa.

Continua…

Sei organizzazioni palestinesi nella lista delle associazioni terroristiche. 
Il governo italiano intervenga

Roma, 27 ottobre 2021 – Le organizzazioni della società civile sono estremamente allarmate per la recente decisione del Ministero della Difesa israeliano Benny Gantz di designare come “terroriste” sei organizzazioni della società civile palestinese. Si tratta del culmine di una lunga campagna diffamatoria, denigratoria, di delegittimazione e di intimidazione che il governo israeliano da anni sta portando avanti, anche con il supporto di organizzazioni come NGO Monitor, contro le organizzazioni della società civile palestinese impegnate nella difesa e promozione dei diritti umani.

Continua…

Vanessa Pallucchi eletta nuova portavoce del Forum nazionale Terzo Settore – FTS

Il CINI – Coordinamento Italiano NGO Internazionali, augura i migliori auguri di un proficuo lavoro alla nuova Portavoce del Forum nazionale Terzo Settore Vanessa Pallucchi della quale ha condiviso il programma e le priorità inclusa la centralità della cooperazione internazionale allo sviluppo per sostenere la lotta alle crescenti diseguaglianze globali acuite dalla pandemia di Covid 19” afferma il Portavoce Raffaele K Salinari che continua con “un augurio particolare da parte nostra e di tutto il Mondo delle OSC di cooperazione e solidarietà internazionale a Luca De Fraia, eletto nel Coordinamento Nazionale del Forum”.